Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Infermieristica

Attivazione dei tirocini

L'articolazione e l'organizzazione dei tirocini viene approvata  annualmente dal Consiglio di corso di laurea in Infermieristica, su proposta del Direttore delle Attività Formative del Corso (di cui art. 14, comma 2) della sede di appartenenza. Tali attività devono svolgersi con la supervisione di  Tutor di tirocinio (di cui art. 14, comma 4) qualificati per la guida dello studente, allo scopo di favorire l'apprendimento clinico di competenze necessarie al raggiungimento di una autonomia professionale, decisionale e operativa adeguate allo svolgimento delle funzioni e attività dell'infermiere.

Il progetto di tirocinio di ogni studente è definito semestralmente o annualmente.  Il tirocinio e le attività di laboratorio devono essere frequentati obbligatoriamente nei tempi e nei modi previsti dal progetto di tirocinio. Tutte le attività professionalizzanti si svolgono secondo apposito regolamento approvato dal Consiglio di corso di laurea.

Le attività formative professionalizzanti sono valutate attraverso tre esami, uno per ciascun anno di corso, da svolgersi mediante verifiche orali e/o scritte e/o pratiche. Sono ammessi all'esame delle attività formative professionalizzanti gli studenti che abbiano frequentato regolarmente le esperienze pianificate, riportando tutte le relative valutazioni positive. L’eventuale recupero degli standard formativi non raggiunti viene programmato prima dell’esame annuale delle attività formative professionalizzanti.

È cura dello studente provvedere alla compilazione di tutta la documentazione richiesta per l’attivazione dei tirocini secondo le modalità stabilite dal corso di studi.

 

  • Scuola di Scienze della Salute Umana: Tirocini
 
ultimo aggiornamento: 23-Ott-2015
UniFI Scuola di Scienze della Salute Umana Home Page

Inizio pagina