Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Infermieristica

Frequenza e propedeuticità

Corso di Laurea in Infermieristica (DM 270/04)  

Il Nuovo ordinamento del Corso di Studi in Infermieristica prevede l'obbligo di frequenza per le attività formative professionalizzanti (laboratorio e tirocini). Le eventuali assenze dovranno essere recuperate prima dell'esame di tirocinio.

 (modalità di accesso ad anno successivo riportate nel Regolamento del Corso di Studi)
 
Obblighi di frequenza alle lezioni

  1. La frequenza alle lezioni teoriche è obbligatoria. E' ammesso un massimo di assenze non superiore al 33% delle ore di lezioni previste.
  2. La frequenza alle attività formative professionalizzanti è obbligatoria integralmente. 

 Corso di Laurea in Infermieristica (DM 509/99)   - Vecchio Ordinamento  (ad esaurimento)

Il Vecchio ordinamento del Corso di Studi in Infermieristica prevede l'obbligo di frequenza sia per le attività didattiche teoriche che per le attività di laboratorio e tirocinio; in specifico:

  1. Attività didattiche teoriche - è consentito il 25% di ore di assenza per ogni corso integrato
  2. Attività di laboratorio e tirocinio - le eventuali assenze dovranno essere recuperate prima dell'esame di tirocinio

 

 

Propedeuticità in base al piano di studi

 
ultimo aggiornamento: 17-Ott-2019
UniFI Scuola di Scienze della Salute Umana Home Page

Inizio pagina